Vacanze e Viaggi in Tunisia

Cucina tunisina

Un esplosione di sapori e colori


Cucina tunisina





Come tutti i paesi del Mediterraneo, anche la cucina tunisina si basa fortemente su olio di oliva, spezie e pomodoro, così come i prodotti della pesca (vasto assortimento di pesce) e dell'allevamento (ovini etc...)
La cucina tunisina trae ispirazione da varie fonti, tra cui la cucina berbera, la cucina araba, la  cucina turca e anche dalla cucina italiana. Come si può ben capire la cucina tunisina è l'insieme delle culture che in passato hanno vissuto in questo Paese; e dall'agricoltura locale: il frumento per il pane e la pasta di semola, l'olio d'oliva e le carni soprattutto di pecora, montone e il cammello. Frutta, verdura e pesce si trovano soprattutto lungo le coste


Per una grande produzione del grano duro di frumento, il cibo più consumato  è cuscus di pescesicuramente la pasta e, in particolare, i maccheroni e gli spaghetti di solito serviti con salsa di pomodoro e Harissa (una salsa tipicamente tunisina una specie di pesto fatto con peperincino fresco, aglio e olio d'oliva) anche se il piatto tradizionale rimane il cuscus. Questo piatto è caratterizzato da una combinazione di ortaggi (patate, sedano, pomodori, carote, zucca, ecc.) e dal cuscus ovvero granelli di semola cotti a vapore.; oppure a base di carne, in particolare di agnello. Il  Cuscus è mangiato molto spesso in modi semplici - in particolare il cuscus di pesce, che è una specialità locale a Sfax, Gabes e Djerba - o in forme più complesse per le celebrazioni o feste importanti.


Ci sono diverse varietà di pane, il più comune è chiamato " Pane Italiano" (pane bianco con molta mollica). Il Sud della Tunisia, invece ha un tipo di pane molto rustico, cotto in forni di terra e sabbia.  Il pane è un alimento molto apprezzato dai tunisini: il sandwich di tonno, fatto da una mezza baguette con Harissa farcita con tonno e talvolta olive verdi o nere, capperi e uova sode a fette viene venduto in tutte le bancarelle degli alimentari.


Altri piatti gustosi sono il Brik, una sottile frittella riempita con uova, tonno, patate o carne e formaggio, piegata e fritta in olio caldo; oppure l'insalata méchouia fatta con  pomodori e peperoni alla griglia e cipolle sbucciate e condita con aglio, cumino e coriandolo in polvere, Harissa (facoltativo), olio d'oliva e limone.


Un altro ingrediente fondamentale della cucina e della pasticceria tunisina è sicuramente il dattero. Coltivato soprattutto nel Sud del Paese a ridosso del deserto questo frutto molto dolce è utilizzato per fare gustosi dolci tunisini.

Indietro: I Berberi

Avanti: Ricette tipiche


In evidenza
Tunisia
Mappa della Tunisia
Tunisi
La Costa tunisina

Guida
Paesaggio
Il Deserto
Lingua
Informazioni turistiche
Contatti

Mangiare e bere
Cucina tunisina
Ricette tipiche

Dormire
Il Soggiorno in Tunisia
Indirizzi utili in Tunisia

Cultura
Storia e Cultura
La Gente tunisina
I Berberi

Da sapere
Notizie utili
Quando andare
Come arrivare
Come muoversi
Contatti



Immagini
Suk di Tunisi

Galleria fotografica

Giudizi e opinioni
Voto: 1Voto: 1Voto: 1Voto: 1Voto: 1
NON E' ASSOLUTAMENTE VERO
Tutti i giudizi

Storie e racconti
I racconti degli utenti

I Sondaggi
Elenco sondaggi

Forum di discussione
Elenco forum

Link

vacanze nel mondo
vacanzetunisia.com una guida del circuito InfoVacanze.net